Grout - Malta :

Resoconto: grout per macchinari

Resoconto: grout per macchinari

Rapporto 16/08/2013

1. DEFINIZIONI

"GROUT" è definito dal Concise Oxford Dictionary come "una malta liquida fluida per il riempimento degli interstizi”.

"MALTA" è quindi definita come la "una miscela di calce o cemento, sabbia e acqua (originariamente prodotta in un mortaio) per unire pietre o mattoni", e

"INTERSTIZIO" è ulteriormente definito come "uno spazio, una fessura o una spaccatura intermedia".

Questa definizione composta di grout è quella più comunemente usata nelle pratiche di ingegneria civile, sebbene sia ovviamente vecchia di circa 50 anni. Le proprietà di adesione del grout sono implicitamente richieste, poiché vengono considerate una funzione del materiale stesso. Queste proprietà però risultano evidenti solo nel grout a base epoxy, che sono i prodotti a cui siamo interessati.
Innanzitutto, esaminiamo gli usi per i quali viene utilizzato il grout, quindi ci concentriamo specificamente sui parametri importanti per il loro disegno e applicazione ai macchinari.

2. APPLICAZIONI GROUT

Una grande quantità di grout viene prodotta in tutto il mondo. Si stima che il volume prodotto nel solo Giappone sia tra 30.000 e 40.000 metri cubi e ciò ovviamente non include tutto il volume totale - o il grout che viene semplicemente miscelato in un cantiere per uno scopo specifico. Nel mercato degli Stati Uniti, ogni anno vengono venduti circa tra 4.000 e 5.000 metri cubi di grout epoxy e il mercato degli inerti è probabilmente da 10 a 20 volte più grande.

Il grout viene utilizzato in molti modi:
- riempimento delle intercapedini manufatto-parete rocciosa di un tunnel e sigillare eventuali fessure nella roccia;
- riempimento dello spazio tra le pareti di un pozzo e il terreno o la roccia attraverso la quale è stato praticato il foro originale;
- riempimento dell'intercapedine tra la parte superiore dei pilastri e le piastre d'acciaio connesse alle campate del ponte;
- riempimento dello spazio radiale tra gli strati precompressi di cemento di un ponte;
- riempimento dei pali di piattaforme offshore, dopo che sono stati posizionati e scalzati;
- riempimento dello spazio radiale tra le tubature di distribuzione dei gas e la manica che porta il tubo sotto livello;
- riempimento degli spazi tra un mattone e un altro, o tra un muro di cemento e le piastrelle su di esso (anche se tale prodotto dovrebbe chiamarsi "mortaio", sta sicuramente facendo le veci di un grout);
- riempimento delle intercapedini tra colonne portanti in acciaio e le basi del molo su cui si trovano;
- riempimento delle fessure in strutture di cemento molto grandi come dighe;
- riempimento dello spazio tra fondazioni cementizie e contenitori, reattori, serbatoi e gli scambiatori termici negli impianti industriali.
- Infine, il grout viene usato per riempire lo spazio tra la fondazione in calcestruzzo e la base dell'attrezzatura o la flangia di montaggio di SISTEMI ROTANTI e RECIPROCANTI.

Categorie di blog

Informazioni su Alphatec Engineering

Alphatec Engineering iniziò a operare in Giappone nel 1974, nascendo come un sodalizio tra persone interessate a risolvere i problemi di fondazione dei macchinari. Sono trascorsi più di 40 anni e continuiamo a crescere, fornendo servizi in tutto il mondo ...

Di più su di noi »
loader